FAQ

Ciao a tutti, per favore fateci domande, saremo lieti di rispondere. –

– Clicca qui per fare una domanda. 

Posso usare le Body Cups anche se ho le vene varicose?

Puoi tranquillamente usare le Coppe su tutto il corpo, purché non lavori e non insisti sopra e strettamente limitrofe alle vene varicose. Usando le Coppe regolarmente, aiuterai a prevenire le vene varicose future dall’origine della formazione e ovviamente tratterai e preverrai le teleangectasie.

Un buon suggerimento sarebbe quello di acquistare il Gel Circuflow per la circolazione venosa, sviluppato appositamente per dare un importante aiuto al massaggio con le Coppe e a molte altre condizioni correlate. Puoi usarlo sia in combinazione con le Coppe che come prodotto indipendente da usare sulle vene varicose.

Usando in combinazione le Coppe facciali con il Gel Anti-age "Get a life" ottengo un buon risultato anche sui pori dilatati?

Perchè funziona sui pori dilatati: stimola la generazione di collagene ed elastina nuova, sana e più compatta stringendo i pori; regolarizzando l’afflusso di sangue ossigenato trasportando sostanze nutritive alle cellule e garantisce inoltre un più rapido ricambio cellulare donando un aspetto più sano e giovane alla cute. Per vedere i risultati permanenti, la tua pelle avrà bisogno di un tempo che varia dai 21 ai 28 giorni, e se si tratta di una problematica mai trattata che persiste da qualche anno ci vorrà dell’altro tempo, ma non arrenderti, perché con costanza otterrai grandi risultati. Usa le Coppe ogni giorno per 2 o 5 minuti, il che non sembra molto, ma sono sufficienti. Inoltre, mantenere sempre le Coppe in movimento, perché lo stazionamento lascerà un segno circolare per alcuni giorni. Inizia con un’aspirazione leggera con la coppa morbida, e quando la pelle si è abituata al trattamento puoi procedere ad un’aspirazione più profonda, e alla fine passa alla coppa dura, ricominciando con l’aspirazione leggera ecc. Dopo un paio di settimane, utilizza nuovamente quella soft.

Quanto spesso posso usare le Coppe Bellabaci?

Usare le Coppe è come fare esercizi, più le usi e più risultati vedrai. E’ meglio partire con le Coppe morbide, con un’aspirazione leggera, tre volte a settimana per una media di 15 minuti, per permettere al corpo e ai tessuti di abituarsi lentamente al trattamento. Se inizi utilizzando le coppe in modo troppo vigoroso, sebbene non siano ne dannose ne dolorose, potresti ritrovarti delle piccole macchie simili ai lividi; indicano un’area in cui vi è una carenza di capillari e di tessuto connettivo, ma non disperate, spariscono in pochi giorni. Con costanza otterrete sempre più risultati. Per l’utente già confidente al trattamento, consigliamo un massaggio giornaliero di 10 minuti.

Per tutte le indicazioni d’utilizzo, cliccare qui: https://www.bellabaci.it//product-directions

Ho trattato la mia cellulite per due settimane, perché sembra sia peggiorata?

Quando inizi a trattare correttamente la cellulite con il sistema di massaggio Coppe Bellabaci, non stai trattando soltanto i sintomi ma anche l’origine della causa. Purtroppo, le cause che originano la cellulite si trovano in profondità negli strati cutanei dove le cellule adipose intrappolano il liquido interstiziale intossicato. Il corpo impiega almeno 6 settimane per dissipare la maggior parte di queste tossine. Non demordere, c’è la luce è in fondo al tunnel! Ricordati di applicare il Gel anti-cellulite “Cellulite Be Gone” anche se non hai tempo per il massaggio con le coppette, perché il Gel è un trattamento potente che autonomamente continuerà a combattere la cellulite per te.

Perché i miei mal di testa e le mie emicranie peggiorano dopo un temporaneo sollievo, da quando ho iniziato questo sistema questa settimana?

I mal di testa e le emicranie sono collegate ad una riduzione del flusso di ossigeno alla testa, al collo e ai relativi nervi e tessuti; il che significa anche che c’è una riduzione del flusso sanguigno e del drenaggio linfatico a questi menzionati. Una volta che si inizia ad usare il sistema Coppe Bellabaci e Gel Stop Dolori “Pains Get Lost”, il flusso sanguigno ripristinato filtra le tossine accumulate per un breve periodo. Il trucco è non interrompere quello che stai facendo, perché presto raggiungerai il tuo obiettivo e userai le Coppe solo per il mantenimento o nei momenti di stress. Citando il proverbio: “Diventa sempre peggio prima che diventi meglio… ma quando migliorerà, oh ragazzo sarà fantastico”

Sto usando il Gel Anti-age "Skin Get a Life" e le Coppe per il viso per la mia congestione, perché adesso ho uno sfogo cutaneo?

La congestione profonda e soggiacente, può essere affrontata solo portandola in superficie, dove il sistema linfatico grazie al processo macrofagico combatte ed espelle i batteri e i detriti cellulari. Se stai vivendo uno sfogo, e non è correlato agli ormoni, puoi stare sicuro di essere sulla strada giusta per affrontare la tua problematica. Ricordati solo di non andare su una cute lesa o una pustola infiammata, ma di lavorare leggermente sopra e sotto quando stai seguendo il manuale di massaggio con le tecniche Bellabaci.

Perché ho una Coppa morbida e una rigida nel mio set viso/corpo?

Il sistema di massaggio con le Coppe Bellabaci soddisfa tutte le preoccupazioni, e tutti devono iniziare dall’inizio…  dovremmo dire la più leggera aspirazione. Quando introduci il corpo o il viso al massaggio con le Coppe, inizi con la più alta quantità di tossine e la più bassa integrità della pelle. lavorando lentamente allontanandoti dalla parte superiore, rimuovi strati di tossine che non sovraccaricheranno il sistema linfatico, ma stimoleranno il collagene e l’elastina a migliorare l’elasticità e le funzionalità della pelle. Iniziando ad usare le Coppe morbide almeno due volte a settimana, ridurrai le possibilità di ematomi o segni di Coppa indesiderati, che chiamiamo “baci di coppa”. Quando lavori troppo in profondità o troppo in fretta puoi mettere a dura prova il tuo corpo, allungando così i tempi necessari per vedere i grandi risultati che avresti già ottenuto.

Ho acquistato le Coppe per le mie rughe ma soffro anche di allergie e mal di testa sinusale, possono le Coppe darmi sollievo e beneficio anche per questo?

Decisamente si! Usando inizialmente la  Coppa morbida per il viso, delicatamente aiuterai a svuotare i passaggi sinusali e aiuterai a veicolare le mucose nasali a trasportare gli allergeni inalati. Le aree su cui concentrarsi sono da sopra il naso, alla linea mediana del viso all’inizio del sopracciglio, alla tempia e dall’angolo con l’occhio e il naso, ancora spostando la Coppa verso l’esterno, verso la tempia. Dopo aver ripetuto questi percorsi per alcuni minuti ciascuno, sposta la Coppa dalla tempia (dove la linfa si raccoglie) verso il basso, al di sotto della mascella, rispettivamente su ciascun lato del viso.

Ho acquistato il sistema di massaggio Bellabaci Gel e Trattamento con le Coppe per la sindrome dell’intestino infiammabile(IBS), ma non sono sicuro di come massaggiare lo stomaco, da dove comincio?

È molto semplice una volta che segui il percorso del colon. Il modo migliore per ricordarlo quando si massaggia il proprio addome è: l’anca destra è il posto giusto per iniziare. Inizia applicando il tuo Gel e spremi la Coppa morbida mettendola sul lato destro appena sopra l’osso dell’anca destra; poi sposta la coppa verso l’alto in linea retta seguendo il colon ascendente e fermandosi appena sotto la cassa toracica destra; poi sposta la Coppa attraverso il colon di trasverso alla cassa toracica sinistra. Continua dalla cassa toracica sinistra all’osso sinistro dell’anca. Dall’osso sinistro dell’anca puoi creare una linea leggermente diagonale ideale, al centro del tuo corpo. Schiocca la tua Coppa e continua lo stesso percorso, ricominciando da capo a destra, sopra l’osso iliaco. Voilà!

Ho dei segni rotondi che sembrano dei lividi dopo che ho lasciato le mie Coppe ferme per alcuni minuti, cosa faccio adesso?

I segni a cui ti riferisci sono quelli che noi chiamiamo “baci di Coppe” e si verificano quando, come hai detto tu, le Coppe rimangono stazionarie per alcuni minuti. Sebbene non sia considerato carino da alcuni, lo vedo come un buon segno, poiché ciò significa che è stata rilevata una grande quantità di tossicità ed essa viene affrontata dal sistema linfatico. La cosa bella dei segni è che non sono dolorosi o doloranti al tatto. Ci vogliono un paio di giorni e fino a 2 settimane per farli sparire. Nei giorni successivi per accelerare il riassorbimento di ecchimosi, puoi esercitare nuovamente le Coppe usando meno suzione. Se cerchi le celebrità che hanno fatto coppettazione, vedrai persone come Jennifer Aniston, Justin Bieber e Gwyneth Parltrow che sfoggiano il loro set di coppe, il tutto per amore della salute e del benessere!

Sono attualmente in terapia con prescrizione medica, ma voglio usare il Gel Circuflow per la pressione sanguigna, è sicuro?

Il bonus sugli ingredienti omeopatici e aromaterapici è che sono complementari e non sostituiscono in nessun caso i tuoi medicinali. Scoprirai comunque che il tuo dottore noterà i miglioramenti e potrebbe decidere di ridurre il dosaggio attuale o rimuovere i farmaci prescritti quando scoprirà che non ce ne sarà più bisogno. In caso di dubbio, consultare sempre il medico prima di iniziare qualsiasi tipo di trattamento complementare.

Soffro di ritenzione idrica, che Gel dovrei acquistare?

Anche se ci sono solo 6 Gel (per ora) tra cui scegliere, ogni formula tratta una serie di disturbi, patologie e preoccupazioni diverse; alcuni potrebbero trattare disturbi simili, ciò significa che è necessario fare un quadro generale della situazione. Se la ritenzione idrica è correlata all’aumento di peso, il Gel Cellulite Be Gone è la scelta perfetta. Se pensi che la ritenzione idrica possa essere ormonale o legata al viaggio, il Gel Circuflow ti metterà in ordine in un attimo. In caso di dubbio non esitare a chiederci un’opinione e faremo del nostro meglio per consigliarti il Gel più idoneo.

Mi è stato diagnosticato il diabete di tipo 2, posso usare il sistema di massaggio con le Coppe Bellabaci?

Il diabete di tipo 2 può essere corretto con alcuni accorgimenti alimentari e di stile di vita, il medico/dietologo ti assisterà in questi cambiamenti e non appena ti danno il semaforo verde, puoi iniziare ad usare il sistema di massaggio con le Coppe. Usarli quando il diabete è ancora un fattore di rischio, può portare a lividi; il diabete causa tempi di guarigione lenti e complicati, quindi è meglio evitare per ora. Quello che puoi fare è usare il Gel Bellabaci Circuflow o Cellulite Be Gone, poiché queste formulazioni contengono complessi che assisteranno i sintomi del diabete. Controlla sempre prima con il tuo medico e scegli il Gel in base alle tue priorità di salute. Puoi contattarci per ulteriori informazioni, in modo che possiamo aiutarti a scegliere il Gel più adatto a te.

Come devo prendermi cura delle mie Coppe per far sì che durino per sempre?

Facilissimo. Assicurati di lavare le Coppe dopo ogni uso con un detergente per rimuovere l’olio in eccesso, puoi anche metterle in lavastoviglie. Quando l’olio viene lasciato sulla Coppa, essa può indurirsi e diventare gialla. E’ anche importante è non usare mai oli minerali con le tue Coppe, come l’olio per bambini. Le Coppe Bellabaci sono realizzate in silicone di grado medicale e l’olio minerale degenera in silicone, portando alla possibile rottura delle Coppe.

Se seguirai tutti i nostri consigli, le tue coppe saranno integre per sempre.

Sono 3 settimane che sto usando le Coppe Bellabaci, per 5 minuti al giorno su ogni gamba e noto che la mia cellulite sembra sia davvero peggiorata... è normale o dovrei smettere di usarle?

La cellulite può apparire leggermente peggiorata nella prima settimana o due di utilizzo delle Coppe Bellabaci, perché le cellule adipose rilasciano i loro rifiuti che si possono sedimentare per un po’, fino a che il sistema linfatico non li rimuove. La soluzione? Usa le Coppe ogni giorno e ricorda di drenare verso l’alto. Sii paziente, il miglioramento è assicurato!

Devo usare l'olio con le Coppe Bellabaci?

Alcune lozioni per il corpo funzionano bene, ma ancora una volta, controlla i gli ingredienti e accertati che non ci siano oli minerali, in quanto ciò potrebbe causare la rottura delle Coppe. Il segreto sull’utilizzo di un olio per il trattamento con le tue coppe come i Gel Bellabaci, è che aumenterai la penetrazione del prodotto e otterrai risultati migliori che avresti senza il prodotto giusto. I Gel contengono un mix di ingredienti biologici, omeopatici e aromatici-terapeutici meravigliosi che ti aiuteranno a raggiungere i tuoi obiettivi di salute e benessere.

Ho usato le mie Coppe Bellabaci per tutta l'estate e ora che è inverno, noto che sono più dure e meno elastiche. E' normale?

Sì. I cambiamenti climatici possono influenzare la flessibilità e l’elasticità delle Coppe. Si sentiranno più rigide a basse temperature e più morbide a temperature più calde. Puoi rimediare facilmente mettendole in acqua calda per ammorbidirle o farle raffreddare in frigo per ottenere quella bella e profonda pressione desiderata!

Ho acquistato le coppe Bellabaci per usarle sulle gambe per curare il mio cellulite. Però ho delle vene varicose dietro le ginocchia e una fitta rete di capillari rotti su tutte le cosce. Ho letto che le coppe vanno bene per le vene varicose, ma che non dovrei usarle direttamente sopra ma circoscrivere la zona. Leggo anche che sono buone per la circolazione sanguigna, ma mio marito è medico e dice che l'aspirazione potrebbe allargare le vene, portando ad un peggioramento delle teleangectasie! Ora sono preoccupata ad usarle. Non posso aggirare le teleangectasie perché sono sparpagliate su tutte le cosce. Mi potete garantire che Bellabaci beneficia anche le teleangectasie? Vorrei che mi fornissi ulteriori istruzioni su come usarle anche sulle vene varicose. Mi è davvero piaciuta la confezione delle Coppe, la trovo comoda anche come scatola per deporle dopo ogni utilizzo.

Non ho idea di dove hai letto che le coppette Bellabaci potrebbero essere usate per trattare le vene varicose, perchè è una controindicazione. Tuttavia per le teleangectasie i risultati sono eccezionali. Necessitano del tempo, però…

“Le teleangectasie sono come vene varicose ma più piccole. Sono più vicine alla superficie della pelle, sono rosse o blu. Possono sembrare rami d’albero o ragnatele con le loro linee corte e frastagliate. Possono trovarsi sulle gambe e sul viso e possono coprire una zona della pelle molto piccola o molto grande. Le vene varicose possono essere causate da valvole deboli o danneggiate nelle vene. Il cuore pompa sangue pieno di ossigeno e sostanze nutritive per tutto il corpo attraverso le arterie. Le vene poi riportano il sangue dal corpo al cuore. Mentre i muscoli delle gambe stringono, spingono il sangue verso il cuore dalla parte inferiore del corpo contro il flusso della gravità. Le vene hanno valvole che fungono da alette unidirezionali per impedire al sangue di fluire all’indietro mentre si muove su per le gambe. Se le valvole si indeboliscono, il sangue può ritornare nelle vene e raccogliersi lì (questa problematica è chiamata insufficienza venosa). Quando il sangue di riserva aumenta, le vene possono diventare varicose. Quindi, quando facciamo scivolare la coppa Bellabaci sulle teleangectasie, (idealmente quella morbida)indirizziamola verso il cuore perché stiamo assistendo alla movimentazione del sangue stagnante. Il sangue fresco che raggiunge la zona, ricco di ossigeno e sostanze nutritive, aiuta anche a riparare il danno al capillare. Le Coppe Bellabaci possono aiutare a pulire le teleangectasie, spingendo manualmente sangue fresco attraverso i capillari intasati. I risultati sono visibili immediatamente, tuttavia è necessario ripetere frequentemente il trattamento per vedere risultati permanenti. Inizialmente il capillare potrebbe apparire più rosso rispetto alla sua tonalità violacea precedente, ma non preoccupatevi, è solo una momentanea “crisi di guarigione” nel percorso verso un sistema circolatorio più sano; facendo scivolare lentamente le Coppe sull’area in direzione del capillare rimuoverai i globuli rossi morti e consentirai al sangue fresco di riparare il capillare. I risultati sono eccellenti nella maggior parte dei casi”.

Posso usare le Coppe sui lividi? Mi vengono spesso a lavoro (lavoro nel commercio al dettaglio). Immagino che aiuti ma non ne sono sicuro. Aiuterà anche i crampi periodici mestruali che mi fanno soffrire tanto?

La nostra migliore raccomandazione sarebbe quella di utilizzare Circuflow Combo o Kit.

Il Gel Circuflow, uno dei nostri succulenti Gel, si trasforma in un olio di trattamento profondo che applicato combina le modalità in modo sinergico tra l’omeopatia e l’aromaterapia contro tutte le problematiche. Usa le Coppette solo dal terzo giorno che ti è comparso il livido, usando la Coppetta leggera con aspirazione superficiale perché i vasi linfatici passano molto vicino alla superficie della pelle lenti a rimuovere i detriti cellulari del livido, quindi, così facendo, dovresti vedere un miglioramento più veloce. Con i crampi del periodo mestruale puoi massaggiare lo stomaco, a partire dall’anca destra, con movimenti circolari. Quindi, per chiarire, posiziona la coppa sull’anca destra, muovi verso l’alto verso la cassa toracica destra, spostati verso la cassa toracica sinistra, quindi verso il basso verso l’osso dell’anca sinistra. Questo è il movimento che può essere ripetuto con movimenti circolari per portare sollievo in quel periodo. Se inverti il ​​processo, ovvero a partire dall’anca sinistra e termina all’anca destra, puoi avere crampi o blocchi del colon, quindi fai attenzione! Puoi anche posizionare la tua Coppetta morbida dove hai i crampi per 2 minuti alla volta, per alleviare il dolore e usare le Coppe sopra il Gel, in quanto aumenta anche l’aspirazione e facilita il movimento della coppa senza allungare la pelle. Basta essere consapevoli del fatto che si possono creare dei “bacio di Coppa” che non sono dannosi, ma leggete di più cliccando qui: https://www.bellabaci.it/cellulite-treatment-3/

Per maggiori informazioni, consultare il nostro sito Web.