Fatica cronica – Non lasciare che rovini la tua qualità di vita

Ti senti stanco tutto il tempo, senza una ragione specifica? Non importa quanto dormi, non ti senti mai riposato? Potresti avere la sindrome da affaticamento cronico (CFS).

Qual è la sindrome da stanchezza cronica?
Questa è una sindrome complicata che si domina con estrema fatica senza condizioni mediche di base. La fatica non migliora con il riposo ma può peggiorare con l’attività fisica o mentale.

I medici hanno molte teorie su ciò che causa la CFS, ma la vera causa è ancora sconosciuta. Alcune di queste teorie includono infezioni virali, stress fisico o persino una combinazione di fattori generali. Non esiste anche un test specifico per la Sindrome da Stanchezza Cronica, sebbene il medico possa voler escludere qualsiasi altro problema di salute prima di fare una diagnosi.

Cause della sindrome da stanchezza cronica:

1. Disturbi del sonno
L’affaticamento cronico può essere causato da disturbi del sonno. Uno studio del sonno può determinare se il tuo riposo è disturbato da disturbi come apnea ostruttiva del sonno, sindrome delle gambe senza riposo o insonnia.

2. Condizioni mediche
L’affaticamento è un sintomo comune in diverse condizioni mediche, come l’anemia, il diabete e la tiroide iperattiva (ipotiroidismo). Un controllo in un laboratorio d’analisi potrà provarti se la causa è uno dei principali sospettati.

3. Problemi di salute mentale
La fatica è anche un sintomo di una varietà di problemi di salute mentale, come depressione, ansia, disturbo bipolare e schizofrenia. Un consulente può aiutare a determinare se uno di questi problemi sta causando la stanchezza.

Quali sono i sintomi generali della Sindrome da Stanchezza Cronica?

  • Perdita di memoria o concentrazione
  • Mal di gola
  • Linfonodi ingrossati nel collo o sotto le ascelle
  • Dolore muscolare inspiegabile
  • Dolore che si sposta da un’articolazione all’altra senza gonfiore o arrossamento
  • Mal di testa di un nuovo tipo, modello o gravità
  • Mancanza di sonno ristoratore
  • Esaurimento estremo che dura più di 24 ore dopo l’esercizio fisico o mentale

Gli scienziati non sanno esattamente quali siano le cause della CFS, hanno indicato che alcune persone potrebbero nascere con una predisposizione alla CFS.

Gli studi stanno collegando alcuni fattori che contribuiscono alla CFS

Infezione virale

Poiché alcune persone sviluppano una sindrome da affaticamento cronico dopo un’infezione virale, i ricercatori si sono chiesti se alcuni virus potrebbero scatenare il disturbo. I virus sospetti hanno incluso virus Epstein-Barr, herpesvirus umano 6 e leucemia del topo. Nessun collegamento conclusivo è stato ancora trovato.

Bassa funzione immunitaria

Il sistema immunitario delle persone affette da sindrome da stanchezza cronica sembra essere leggermente compromesso, ma non è chiaro se questo danno sia sufficiente a causare effettivamente il disturbo.

Squilibri ormonali.

Le persone che hanno la sindrome da stanchezza cronica a volte hanno anche livelli anormali di ormoni prodotti nell’ipotalamo, nella ghiandola pituitaria o nelle ghiandole surrenali. Ma il significato di queste anomalie è ancora sconosciuto.

I fattori che possono aumentare il rischio di sindrome da stanchezza cronica includono:

  • Età –  Sebbene la CFS possa presentarsi a qualsiasi età, è più comune nelle persone di età compresa tra 40 e 50 anni.
  • Il tuo sesso – Gli studi dimostrano che le donne hanno maggiori probabilità di sviluppare la CFS, anche se il risultato dello studio potrebbe essere errato a causa di uomini che non cercano consigli medici.
  • Stile di vita – Le persone in sovrappeso e inattive hanno maggiori probabilità di sviluppare la sindrome da stanchezza cronica.
  • Stress – sì, anche questa condizione influisce.

Le possibili complicanze della sindrome da stanchezza cronica includono:

  • Depressione
  • Isolazione sociale
  • Restrizioni di stile di vita
  • Aumento delle assenze dal lavoro

Finora, il trattamento medico per la CFS può includere antidepressivi e / o una valutazione psicologica con la possibilità di sessioni extra per affrontare eventuali problemi mentali.

FIY: I medici stanno tornando alla medicina alternativa per aiutare con i sintomi della CFS. Questi metodi hanno dimostrato di avere un effetto più positivo e duraturo sul paziente. Restate sintonizzati, come presto Bellabaci discuterà le vostre alternative naturali!


Hai una domanda? Contattaci QUI